ordine Ciaolatte

Standard

Ciao a tutti,

ordine aperto fino a lunedì 23 mattina ore 11 per consegna prevista giovedì 26

buon tutto!

Listino

Pietro

I filtri solari nei cosmetici

Standard

Un articolo interessante che fa chiarezza finalmente su molti punti controversi

E’ stato scritto dalla dottoressa Pucci Romano – presidentessa Skineco, dal dottor Fabrizio Zago – ideatore e titolare EcoBioControl e membro del comitato scientifico Skineco e dalla dottoressa Barbara Righini – titolare Saicosatispalmi e membro del comitato scientifico Skinecohttps://www.saicosatispalmi.com/wp/wp-content/uploads/2019/05/I-filtri-solari-nei-cosmetici-.pdf

Riso della Monsignora. Ordine veloce.

Standard

Ciao a tutti, apriamo un ordine veloce di riso e gallette di riso integrale o bianche sottili e fondenti..una vera delizia!

L’ordine è aperto solo fino a questo sabato 25.

Potete vedere informazioni interessanti sull’azienda e le rotazioni delle colture qui

Il listino con le disponibilità al momento è QUI

Per la consegna vi daremo informazioni via mailing list.

P.S. nella sezione Ricette di questo blog, troverete anche una deliziosa ricetta di Alex&Ketty di risotto alla barbabietola, curiosate!

Biscotti del dottor Berrino

Standard

Ingredienti:

  • 110 g farina semi integrale
  • 80 g fiocchi d’avena piccoli (o altra farina es. riso)
  • 25 g noci
  • 25 g mandorla
  • 26 g nocciole
  • 100 g latte di mandorle senza zucchero
  • 40 g uvetta
  • 1 mela piccola
  • 1 pera piccola
  • 1a buccia di un limone bio solo il giallo
  • pizzico sale
  • mezza bustina lievito bio

Metti subito a bagno le uvette nell’acqua calda.  In una ciotola metti la farina (ho usato la farina semintegrale siciliana tipo Maiorca che abbiamo comprato con il GAS), non avevo fiocchi ed ho usato la farina di riso, ho versato la maggior parte del latte in un buchino al centro e prima di girarlo ho messo lì un bel cucchiaio di semi di lino macinati perché li dovevo finire. Nel frattempo ho pelato e tritato il limone, ma se hai una buona grattugia, grattugialo. Ho tritato nel tritatutto circa 70 gr. di mandorle perché di solito ho solo quelle; prima che diventassero farina ho aggiunto l’uvetta un po’ strizzata, in modo che si rompa bene e renda il tutto più dolce. Questo è un trucco importante; se usate i fiocchi, tritate loro assieme all’uvetta. A questo punto ho iniziato a mescolare con decisione per amalgamare il tutto, aggiungendo verso la fine due mele piccole grattugiate (pera no perché è troppo acquosa). Non cedere alla tentazione di aggiungere latte perché la mela butta fuori tanto succo e rischi di avere biscotti liquidi. Alla fine metto il lievito. Il lievito per dolci non lo avevo, così ho aggiunto mezzo cucchiaino da caffè di bicarbonato con po’ di succo di limone che serve per attivarlo. Accendi il forno sui 200° e mentre si scalda, stendi sul tavolo un pezzo di carta da forno, e fai tanti mucchietti aiutandoti con due cucchiai da minestra.

Infila la griglia del forno sotto la carta da forno e inforna i biscotti a 180° per venti minuti, controllali alla fine che non si brucino, non so come sia il tuo forno.

Li tiro fuori e li metto a raffreddare sul ripiano di cucina di marmo che ho, ma li giro tutti a pancia sotto.

P.S. puoi fare le modifiche che vuoi; una volta non avevo latte vegetale ed ho usato il kefir autoprodotto.

Frutti di Pace

Standard

Cari tutti apriamo l’ordine dei frutti di pace, poichè alcuni di voi ne hanno fatto richiesta. Succo e composta di lamponi sono terminati. Teniamo aperto l’ordine fino a venerdì prossimo, il 18 gennaio. Grazie Antonietta per l’excell. NON scrivete nelle righe gialle!

Sul nostro blog potete trovare la storia interessantissima e anche le foto che Anna e Maria hanno fatto alla fabbrica visitata in Bosnia. L’indirizzo della pagina è https://gassagas.wordpress.com/?s=frutti+di+pace

Il listino per ordinare, clicca sulla scritta rossa

https://docs.google.com/spreadsheets/d/1mCGAKsrHt6f722jsxXzLdnXK1ETGrrbYug-WsiYgAag/edit?usp=sharing